Guadagnare online con il forex

Con il Forex, ovverosia con il mercato delle valute, sono in molti a chiedersi come, aprendo un conto di trading con un broker, sia poi possibile guadagnare online costantemente nel tempo. Per produrre profitti nel lungo periodo, in particolare, sono necessarie delle strategie vincenti ma bisogna anche comprendere a pieno l'importanza delle posizioni sui cross valutari che vengono chiuse in perdita. 

guadagnare online

Per guadagnare online con il Forex non si può infatti pensare di poter guadagnare online chiudendo tutti  i trade aperti in guadagno in quanto bisogna mettere in conto il fatto che, specie se l'apertura delle posizioni è in leverage, la volatilità intraday sui cross valutari può portare spesso ad un'errata previsione ed alla conseguente chiusura della posizione in rosso. Quel che conta, invece, è che a parità di capitale investito, per ogni singolo trade, si ottenga un maggior numero di posizioni chiuse in guadagno rispetto a quelle che, invece, sono state chiuse nel tempo in perdita. Detto questo però occorre anche fissare delle strategie, come sopra accennato, ma sono in particolare due le domande chiave da farsi prima di iniziare ad investire soldi veri sul Forex: Quanto siamo disposti a perdere? Ed ancora, quanto vogliamo tentare di guadagnare online? E' importante infatti, al fine di guadagnare online sul Forex, fissare per ogni trade il limite massimo di perdita affinché possa essere preservata l'integrità del capitale che si ha complessivamente a disposizione per investire. Allo stesso modo bisogna fissare per ogni trade degli obiettivi di guadagno in modo da avere sempre bene a mente il momento in corrispondenza del quale la posizione aperta sui cross valutari deve essere chiusa al fine di consolidare i profitti maturati.

E' normale, tra l'altro, che un trader principiante sul Forex all'inizio vada incontro a delle perdite. Pure per coloro che oggi sono top trader, infatti, all'inizio le difficoltà non sono mancate ma poi con il tempo, facendo tesoro dei propri errori, sono riusciti ad impostare delle tecniche, delle regole e dei metodi tali da riuscire a 'dominare' il mercato e ad avere sempre la situazione sotto controllo riguardo alle scelte da fare sui trade da aprire e su quelli da chiudere in guadagno oppure in perdita. Questo avviene applicando rigorosamente i livelli di stop loss e di take profit prefissati senza farsi condizionare dall'emotività ed anche dall'avidità quando i trade si chiudono in guadagno, e dalla frustrazione quando invece le posizioni vengono chiuse in perdita.  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *